LAND - Lean Approach for New Development

Finanziatore: Fondimpresa - Avviso n. 1/2016 “Competitività” II sportello

Il presente Piano Formativo LAND Lean Approach for New Development è la continuazione dell’azione formativa intrapresa da TecFor Tecnologia e Formazione con i precedenti Piani Formativi I.C.E. Internationalization Competitiveness for Enterprises (Avviso 5/2015), F.I.R.E. Formazione e Innovazione peR l’Empowerment (Avviso 4/2014) e A.I.R. Advanced Innovations Ratio (Avviso 1/2016 I° sportello) a favore delle aziende della Regione Campania.

Obiettivo generale: supportare il cambiamento e sviluppo del business dell’azienda attraverso la qualificazione dei processi produttivi orientata ad un miglioramento delle tecniche di produzione, la digitalizzazione dei processi aziendali e l’applicazione di nuovi metodi che possono essere utilizzati non solo come strumento ma come processo strategico di organizzazione dell’azienda in funzione del suo business model. In sintesi gli obiettivi specifici del piano “LAND” sono 3: favorire l’innovazione di processo della filiera produttiva come strumento di efficienza e dunque di competizione, rafforzare le competenze volte alla gestione dei processi innovativi attraverso l’adozione di sistemi integrati, sostenere l’adozione di metodologie in grado di accelerare strategicamente i processi di innovazione di processo e prodotto, innovare l’organizzazione, in modo trasversale, per governare e/o competere sui mercati globali e supportare le piccole e medie imprese nell’adozione delle ICT in maniera consapevole, pervasiva, integrata e strategicamente legata al business model

Territorio: Regione Campania

Destinatari: il piano si rivolge a 372 lavoratori e lavoratrici. I destinatari del piano formativo sono per la maggioranza operai con una percentuale del 60%, seguono gli impiegati con una percentuale del 40% e lo 0% di quadri. Si prevede un significativo coinvolgimento rispetto al totale dei lavoratori destinatari della formazione nel Piano di donne lavoratrici con una percentuale pari al 20,16%, lavoratori con età superiore a 50 anni, lavoratori sospesi (cassa integrazione, contratti di solidarietà) lavoratori stranieri con una percentuale pari al 10,22%, e lavoratori giovani con età compresa tra i 18 e 29 anni con una percentuale pari al 10,22%.

N. azioni formative: il piano formative comprende 43 azioni formative aziendali e interaziendali, erogate in più edizioni (140).

Contatti del responsabile del piano:

Telefono +39.011.56.38.647   

Fax +39.011.56.38.610 

e-mail: info@consorziotecfor.it

  

Tags: